Museo di Arte Contemporanea e dell'900

it | en | fr |

ESPOSIZIONI

Pictures. Dialoghi visivi

Nel 2016 è stata inaugurata al Mac,n di Monsummano Terme Tragitti. Linee di vita nella contemporaneità, una mostra che ha permesso a un gruppo di artisti contemporanei molto diversi, di esprimere la propria idea sui percorsi che l’uomo moderno è costretto ad intraprendere, anche contro la propria volontà, seguendo linguaggi e immagini concettualmente differenti e personali.

Oggi, proseguendo il progetto culturale, l'Assessorato alla Cultura del Comune di Monsummano Terme e il Museo di arte Contemporanea e del Novecento hanno pensato, sotto la curatela di Paola Cassinelli, di allargare l’idea invitando un gruppo di urban artists, gli Elektro Domestik Force, chiedendogli di mostrare il loro viaggio nel quotidiano, attraverso l’uso delle coinvolgenti costruzioni che nascono dalla Street Art, realizzate con un linguaggio personale, originale, esplosivo, irriverente e talvolta vandalico.

Il Museo Mac,n

Il Museo di arte contemporanea e del Novecento di Monsummano Terme è ospitato all'interno della Villa Renatico Martini.

Il museo ospita un nucleo permanente di opere di pittura, grafica e scultura di artisti di ambito locale (Collezione Civica "Il Renatico") ed organizza periodicamente esposizioni temporanee ed eventi.

Tra le opere presenti nel Museo quelle di Pietro Annigoni, Vinicio Berti, Ferdinando Chevrier, Lamberto Pignotti, Eugenio Miccini, Ketty La Rocca

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere gratuitamente sulla tua email inviti ai nostri eventi, aggiornamenti e novità

Informativa PRIVACY | Se invece vuoi cancellare la tua iscrizione clicca qui