Museo di Arte Contemporanea e dell'900

it | en | fr |

Esposizioni

10° Premio internazionale Biennale d'incisione 2017

Mostra omaggio a Picasso e Campigli

La vincitrice della edizione 2017 è Simona Saladino dell'Accademia di Belle Arti di Palermo con l'opera "La nave di pietra".

 

Maestri, allievi, artisti affermati e talenti alle prime armi, uniti nelle stanze del museo che per sua vocazione coniuga passato e futuro, in un continuum dove l’arte la fa da padrone.

Pictures. Dialoghi visivi

Non sono molte le informazioni che il gruppo creativo toscano, composto da Nico “LOPEZ” Bruchi, Daniele “UMBERTO STAILA” Orlandi, Marco “SERA” Milaneschi, Andrea “MOZZART” Montagnani, Cosimo “CIONSI” Grandoli, Ginevra “RAME13” Giovannoni, ha fornito anticipatamente, tuttavia gli Elektro Domestik Force daranno vita a qualcosa di nuovo, anche mediaticamente, mostrando una rilevanza unica nel panorama della creatività contemporanea.

dal 11 al 27 agosto 2017

La cieca attesa

Mostra fotografica di Paolo Torri

 

La cieca attesa

L’angoscia de le gentiche son qua giù, nel viso mi dipignequella pietà che tu per tema senti.

26 gennaio - 31 agosto 2017 - Prorogata all'8 ottobre 2017

Artisti pistoiesi nella Collezione Civica Il Renatico

ll Mac,n per Pistoia Capitale Italiana della Cultura

Il Museo d’arte contemporanea e del Novecento di Monsummano Terme nell'anno di Pistoia Capitale Italiana della Cultura dedica la prossima esposizione agli artisti pistoiesi, di nascita o di formazione, che dall'inizio degli anni Novanta, con la presentazione delle loro opere a Villa Renatico Martini, hanno contribuito con le loro successive donazioni ad arricchire la collezione de Il Renatico di opere d’arte di illustre valore.

Dal 20 maggio al 27 agosto 2017 - Prorogata fino al 1° settembre 2017

Storie controverse. Silenziosi avvenimenti.

Mostra personale di Stefano Luciano

Il primo ad affacciarsi all'Oblò è Stefano Luciano, artista vicentino, che con la mostra personale dal titolo “Storie controverse – Silenziosi avvenimenti”, presenta il suo lavoro, composto da dipinti ed incisioni, nel quale propone il recupero di immagini di vecchie fabbriche e di magazzini abbandonati.

Mostra collettiva

Tragitti.

Linea di vita nella contemporaneità

24 settembre - 31 dicembre 2016

A cura di Paola Cassinelli

Francesco Avesani, Gabriella Bais, Filippo Basetti, Elena Boccini, Giorgio Giotsas, Camilla Pelleri, Angelo Gilberto Perlotto (Gibo), Giuseppe Vigolo, Antonella Zerbinati assieme a Simone, protagonista di un corto Altrove realizzato da Mauro Melgrati e Cesare Cicardini, che racconta il viaggio a Malta di un ragazzo ventiquattrenne che finalmente assapora il piacere della propria indipendenza e si riconosce nella frase “Anche se sono Down sono tante altre cose”, si cimentano in un progetto espositivo che affronta i numerosi tragitti che ognuno di noi è costretto a percorrere nel proprio quotidiano, trasferendo il proprio sentire verso avventure simboliche, astratte, iperrealiste o reali.

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere gratuitamente sulla tua email inviti ai nostri eventi, aggiornamenti e novità

Informativa PRIVACY | Se invece vuoi cancellare la tua iscrizione clicca qui