Museo di Arte Contemporanea e dell'900

it | en | fr |

Artisti pistoiesi nella Collezione Civica Il Renatico

ll Mac,n per Pistoia Capitale Italiana della Cultura


Eventi › Artisti pistoiesi nella Collezione Civica Il Renatico

Il Museo d’arte contemporanea e del Novecento di Monsummano Terme nell'anno di Pistoia Capitale Italiana della Cultura dedica la prossima esposizione agli artisti pistoiesi, di nascita o di formazione, che dall'inizio degli anni Novanta, con la presentazione delle loro opere a Villa Renatico Martini, hanno contribuito con le loro successive donazioni ad arricchire la collezione de Il Renatico di opere d’arte di illustre valore. Si tratta di lavori eterogenei sia nelle tecniche che nei soggetti raccolti nelle sale del museo secondo gli stili e le tematiche che maggiormente li accomunano: paesaggi e immagini naturalistiche, figure, composizioni astratte, sculture in bronzo, acqueforti e incisioni realizzate con diverse tecniche e materiali.

Si tratta di un omaggio a tanti artisti, alcuni dei quali oggi non più presenti, che hanno voluto con le loro donazione, credere nel valore e nell’importanza di un luogo, oggi poco apprezzato, che conservi e mantenga vivo il senso dell’arte, che si presenti come luogo di aggregazione e di incontro per parlare, discutere e confrontarsi sull’arte, un luogo sempre più spesso evitato, ma di fondamentale necessità per la costruzione della storia di un paese: il Museo.

Sono esposte le opere di Flavio Bartolozzi, Filippo Basetti, Massimo Biagi, Francesca Catastini, Andrea Dami, Fabio De Poli, Alfredo Fabbri, Aldo Frosini, Valerio Gelli, Roberto Giovannelli, Mario Girolami, Mirando Jacomelli, Lando Landini, Marcello Lucarelli, Francesco Melani, Vasco Melani, Marcello Meucci, Gualtiero Nativi, Luigi Russo Papotto, Giotto Sacchetti, Sergio Scatizzi, Siliano Simoncini, Lorenzo Taddei, Paolo Tesi, Lodovico Addo Trinci, Giorgio Ulivi, Jorio Vivarelli.

Il museo è aperto con il seguente orario: lunedì, giovedì, venerdì 15.30-18.30 (16-19 estivo), mercoledì 9.30-12.30, sabato e domenica 9.30-12.30/15.30-18.30 (16-19 estivo), chiuso il martedì e Ferragosto.

Ingresso libero.

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere gratuitamente sulla tua email inviti ai nostri eventi, aggiornamenti e novità

Informativa PRIVACY | Se invece vuoi cancellare la tua iscrizione clicca qui