Museo di Arte Contemporanea e dell'900

it | en | fr |

Mac,n Rock. Nuove sonorità in un concerto e un laboratorio per bambini al Museo di arte contemporanea e del Novecento


Eventi › Mac,n Rock. Nuove sonorità in un concerto e un laboratorio per bambini al Museo di arte contemporanea e del Novecento

 Sabato 24 ottobre 2015 - dalle ore 20.30 in poi

 Continuano gli appuntamenti e gli eventi promossi dal Museo di arte contemporanea e del Novecento di Monsummano Terme nell'ambito del progetto “Missing Masses - Masse Mancanti” e della mostra Playmuseum, a cura di Giacomo Bazzani, ospitata al museo fino al prossimo 16 novembre.


Sabato 24 ottobre, a partire dalle ore 20.30, l'artista e musicista Nadia Tirino darà l'opportunità a bambini e ragazzi di partecipare gratuitamente al suo laboratorio dove la musica servirà per affrontare, con metodi divertenti, temi come l'integrazione, l'anticonformismo e l'anticonsumismo.


Temi dalla forte ricaduta sociale che sono andati a influenzare anche i generi musicali del rock e della Beat Generation. Questa sarà la linea rossa sulla quale si snoderà il concerto “Mac,n Rock” che verrà presentato, in collaborazione con l' Associazione “Artmonia”, alle ore 21.30 al museo.


Protagonisti d'eccezione i musicisti del KHORA QUARTET composto da Luca Campioni (violino), Andrea Aloisi (Violino), Simone Rossetti Bazzaro (viola) e Francesco Saverio Gliozzi (violoncello).


Quattro eclettici artisti, provenienti da esperienze diverse, in grado di far convivere generi musicali apparentemente lontani fra loro come Rock, Jazz, Swing e Folk che vengono affrontati sperimentando sia fraseggi del tutto inusuali per gli strumenti ad arco che forme ritmiche e percussive spesso innovative, con effetti e suoni prodotti dai musicisti sul corpo dei loro stessi strumenti.


Le stesse musiche originali di Khora Quartet, capaci di contaminare le personali sensibilità di ognuno al punto da creare delle composizioni originali trasversali, sono una vera e propria tela sonora su cui ogni musicista si muove e crea, dove il rigore dell'idea musicale "classica" lascia spazio a colori e sfumature proprie di un'improvvisazione non solo prettamente jazzistica ma con il più ampio significato che questa parola può assumere.


In questi anni i Khora Quartet hanno lavorato con prestigiosi musicisti quali Sante Palumbo, con il quale in tournée hanno eseguito omaggi a Gershwin, Ellington e Berlin; Bruno De Filippi, che ha composto e loro dedicato un brani inedito e poi ancora Franco Cerri, Carlo Alberto Rossi, Victor Bacchetta, Mark Harris, Rossana Casale, Vito Pallavicini, Mark Isham, Gino Mescoli, Enrico Intra, Stefano Cerri, Giulio Libano, Ettore Righello, Massimo Colombo, Mario Rusca, Enrico Rava, Stefano Bagnoli, Marco Detto, Riccardo Fioravanti, Paolo Tomelleri, Fabrizio Bosso, Rossano SportielloSandro Gibellini, Riccardo Bianchi, Marco Ricci, Eleonora Dettole, Giuseppe Emanuele, Pooh, Francesco Tricarico e altri ancora.


Dal 2011 al 2013 Khora Quartet, in formazione TRIO, ha partecipato al Tour Mondiale "CHOCABECK" di Zucchero "Sugar" Fornaciari esibendosi in tutta Europa, Stati Uniti, Canada, Messico, Argentina, Cile, Brasile e Australia.


Per partecipare all'evento è obbligatorio prenotarsi ai seguenti recapiti:
Mac,n – 0572 952140 – 329 360 59 64

 


Il progetto “Missing Masses - Masse Mancanti” è realizzato da Comune di Monsummano Terme, Comune di Quarrata, Comune di Serravalle Pistoiese, Università di Firenze - Dipartimento di Scienze politiche e sociali, Fondazione Jorio Vivarelli, Fondazione Giovanni Michelucci e Associazione culturale Uscita Pistoia.


L'iniziativa è realizzata in collaborazione con il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, nell’ambito del progetto regionale “Cantiere Toscana Contemporanea”, e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.


Le iniziative presso il Comune di Monsummano Terme sono realizzate in collaborazione con CIR food.

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere gratuitamente sulla tua email inviti ai nostri eventi, aggiornamenti e novità

Informativa PRIVACY | Se invece vuoi cancellare la tua iscrizione clicca qui