Museo di Arte Contemporanea e dell'900

it | en | fr |

Mostra collettiva

Tragitti. Linea di vita nella contemporaneità - Inaugurazione


Eventi › Tragitti. Linea di vita nella contemporaneità - Inaugurazione

Sabato 24 settembre 2016 - ore 17.30 (ingresso libero)

 

La mostra Tragitti: linee di vita nella contemporaneità, a cura di Paola Cassinelli, che si svolgerà al Museo di arte contemporanea e del Novecento di Monsummano Terme dal 24 settembre al 31 dicembre 2016, propone varie interpretazioni artistiche sul tema del viaggio.

Dieci artisti contemporanei affronteranno percorsi differenti, assolutamente originali sia nella tecnica che nella scelta stilistica, e tradurranno per immagini il loro personale modo di vivere un viaggio con le difficoltà esistenziali, sociali, storiche, politiche ed economiche del mondo moderno: Francesco Avesani, Gabriella Bais, Filippo Basetti, Elena Boccini, Giorgio Giotsas, Camilla Pelleri, Gibo Perlotto, Giuseppe Vigolo, Antonella Zerbinati assieme a Simone, protagonista di un corto Altrove realizzato da Mauro Melgrati e Cesare Cicardini.

La mostra, realizzata grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e al sostegno delle C.I.R. Food – Divisione Eudania,  sarà affiancata da un’ esposizione di dodici acqueforti  eseguite da André Masson (Balagny/Oise 1896-Paris 1987) che, seguendo il gusto surrealista e vivendo le recenti ricerche sulla psicanalisi freudiana,  illustra l’Odissea di Omero.

La mostra, sarà inaugurata, alla presenza delle autorità, sabato 24 settembre 2016 alle ore 17.30 (ingresso libero).

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere gratuitamente sulla tua email inviti ai nostri eventi, aggiornamenti e novità

Informativa PRIVACY | Se invece vuoi cancellare la tua iscrizione clicca qui